Servizi

Soluzioni su misura

Per ottenere il miglior risultato applichiamo la conoscenza dell’informatica e del funzionamento dei differenti dispositivi tecnologici

Come operiamo?

Valutazione

Con l’aiuto di software appositi si possono estrarre tutti i tipi di dati da quasi tutti i dispositivi. Facendo una ricognizione iniziale siamo in grado di determinare la gravità del danno.

Soluzione

I dispositivi che utilizziamo, pur essendo molto familiari, hanno una base scientifica e un modo di funzionare che la maggioranza delle persone ignora.

Prevenzione

Il nostro lavoro è conoscere in profondità le basi scientifiche ed il funzionamento di ogni dispositivo.

Scopri tutti i servizi

Esperienza Forense professionale

I nostri esaminatori forensi di computer raccolgono e analizzano i dati per scoprire e perseguire frodi elettroniche, truffe e furti di identità.

Internet degli Oggetti

Le tecnologie Internet of Things (IoT), permettono un miglioramento della sicurezza e della sorveglianza ambientale. Apportano il beneficio della riduzione dei costi.

Mobile Forensics

Ogni telefono ha varie applicazioni e contiene molte informazioni private del suo proprietario. Per questo è essenziale monitorare, e proteggere il proprio dispositivo.

Forensic Video Recovery

Grazie alla nostra conoscenza dei processi di recupero dei dati video forensi e alle nostre competenze specialistiche, il nostro team ha recuperato i dati video in casi in cui altri avevano fallito.

PROPRIETA’ INTELLETTUALE: MISURE DI PROTEZIONE INFORMATICHE

La protezione delle proprietà intellettuali in ambito informatico è cruciale nell’era digitale. Diverse misure di sicurezza sono adottate per salvaguardare brevetti, marchi, diritti d’autore e segreti commerciali. Queste misure comprendono la criptazione dei dati per impedire l’accesso non autorizzato, la gestione degli accessi tramite password complesse e autorizzazioni, la protezione delle reti attraverso firewall e sistemi di rilevamento delle intrusioni, e il monitoraggio delle attività per individuare violazioni. L’uso di software antivirus e antimalware è essenziale per prevenire minacce informatiche, mentre la protezione dei dispositivi e la formazione dei dipendenti contribuiscono a ridurre le vulnerabilità umane. Infine, la protezione legale, come la registrazione dei brevetti e degli accordi di non divulgazione, è un complemento fondamentale per garantire la sicurezza delle proprietà intellettuali in un mondo digitalizzato.

TIPOLOGIA DI PERIZIE (CIVILE, PENALE ED INDUSTRIALE)

Copia Forense Hard Disk, perizia informatica CTU
Copia Forense RAID Server, perizia informatica CTU
Copia Forense SSD, perizia informatica CTU
Copia Forense Iphone, perizia informatica CTU
Copia Forense Iphone, perizia informatica CTU
Copia Forense Smartphone Android , perizia informatica CTU
Copia Forense Samsung, perizia informatica CTU
Copia Forense Huawei, perizia informatica CTU
Copia Forense Smartphone con rooting, perizia informatica CTU
CTP CTU Perizia Copia forense (legge 48/2008).
CTP CTU Perizia Perizie di Impianti Informatici.
CTU Descrizione Inaudita altera parte (supporto di parte).
CTU CTP Perizia di Stima di progetti Informatici (on premises, cloud e hybrid – secondo i principi del IT Project Management).
CTU CTU PERIZIE DI INFORMATICA FORENSE SISTEMI GESTIONALI ERP.
Perizia informatica forense sistemi Microsoft Dynamics 365 cloud hybrid e on premises.
Perizie informatica forense Microsoft Azure e Office 365.
Perizie informatica forense Microsoft Exchange Server.
Perizie informatica forense Microsoft SQL Server.
Perizie informatica forense Windows Server 2008 2008r2 2012 2012r2 2016 e Windows Server 2019.
CTU CTP Perizia informatica Gestionale TeamSystem Enterprise Alyante.
CTU CTP Perizia informatica Gestionale TeamSystem Gamma.
CTU CTP Perizia informatica Gestionale ERP As/400.
CTU CTP Perizia informatica SAP.
CTU CTP Perizie Gestionale Metodo.
CTU CTP Perizia informatica Stima di impianti informatici (sistemi e servizi on premises e cloud).
CTU Perizia informatica forense Inadempienza Contrattuale: verifica dei requisiti del capitolato di Gara d’appalto
Perizia informatica Stima del valore di un Software (Software Life cicle)Stima del minor valore di un contratto progetto
Perizia informatica Inadempienza Contrattuale: verifica dei requisiti del capitolato di Gara d’appalto.
Perizia informatica di accesso non autorizzato a sistemi e dati aziendali.
CTU Art 2343 e Art 2465Certificazione di conformità di Progetti IT rispetto al capitolato tecnico.
CTU CTP Tutela del Software e del diritto di Autore: plagio software.
CTU CTP Perizia informatica Dispute nome di dominio DNS.
CTU Perizia informatica Sottrazione e Utilizzo di dati in casi di concorrenza sleale.
CTU Perizia informatica Responsabilità della Registration Authority.
Perizia informatica SISTEMI Middleware.
CTU CTP Perizia informatica Sistemi informatici ospedalieri e di Pronto Soccorso LIS , CUP, Hospital Information System (HIS). Fascicolo sanitario elettronico (EHR).
CTU CTP Perizia informatica Estrazione Chat di Whatsapp.
Produzione di chat WhatsApp in Giudizio tramite perizia forense.
CTU CTP Perizia informatica di Certificazione autenticazione Messaggi SMS e Chat di Whatsapp.
CTU CTP Perizia informatica di certificazione autenticazione E-mail e PEC.
CTU CTP Perizia informatica di certificazione ed autenticazione Email.
CTU CTP Perizia informatica di disconoscimento messaggi email pec e WhatsApp falsificati.
Costi di una perizia informatica forense chiama il numero 3929479500 per un consulto gratuito.
Perizia informatica certificazione autenticazione forense di documenti e files digitali, Diplomi, apostille.
Certificazione Autenticazione PEC e notifiche di invio e ricezione
Perizia informatica di Web Reputation con eliminazione link da Google Search e da server Web privati
Perizia informatica forense reati Cyber Crymes Internet (phising, man in the middle, ramsonware, spyware)
Perizia informatica Reati di Duplicazione carte di credito e bancomat
Perizia informatica Reati di abuso sui Minori e Pedofilia
Perizia informatica Frodi Internet pubblicitarie
Perizia informatica Frodi Bancomat
Perizia informatica Frodi parcometri a pagamento
Perizia informatica Frodi Bot Traffic e Botnet, identificazione di traffico sintetico, Sistemi polimorfici di protezione
Perizia informatica alterazione del Timbra Cartellino Rilevazione presenze.Truffa alterazione orario di lavoro, forzatura orario di sistemi orologio timbra cartellino badge rilevazione presenze.
Perizia informatica di accesso non autorizzato a sistemi e dati aziendali e personali
Perizia informatica di accesso non autorizzato ad account Google GMAIL
Perizia informatica di Stima Giurata di impianti e sistemi Informatici Art 2343 e Art 2465. Conferimento di beni in natura o crediti.
Perizia informatica Certificazione di conformità di Progetti IT rispetto al capitolato tecnico.
Perizia informatica Tutela del Software e del diritto di Autore: plagio software, processi, sorgenti, oggetti, GUI. Clonazione vs Duplicazione; code-refactoring, reverse engineering.
Perizia informatica Tutela della proprietà intellettuale: prodotti alternativi, concorrenza, prodotti contraffatti, Contraffazione marchi o tecnologie, prodotti ingannevoli. Contraffazione APPLE MFI
Perizia informatica Reato di falso ricostruita sulla base di documenti elettronici.
Perizia informatica Reato di Falsificazione documenti, files e immagini
Perizia informatica Reati su Animali analisi di filmati di video camere
Perizia informatica Reato di Accessi non autorizzati
Perizia informatica Procedure di contestazione, disputa, risoluzione e riassegnazione di nome di dominio.
Perizia informatica Reati Ambientali
Perizia informatica Tribunale delle Imprese GDPR DPO RDP Tutela o violazione della privacy.
Perizia informatica Tribunale delle Imprese Tutela giudiziaria delle banche dati aziendali.
Perizia informatica Tribunale delle Imprese Sottrazione e Utilizzo di dati in casi di concorrenza sleale.
Responsabilità della Registration Authority.
Perizia informatica Tribunale delle Imprese Oscuramento sito web. Responsabilità del provider; responsabilità del mantainer.
Perizia informatica Tribunale delle Imprese Misure minime di sicurezza informatica per i dati personali sensibili giudiziari sanitari.
Perizia informatica Reati di detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico.
Perizia informatica Tribunale delle Imprese Reati di phishing.
Perizia informatica CTU Middleware strumentali in ambiente sanitario. Perizie LIS , CUP, Hospital Information System (HIS) ,Sistema informatico radiologico (RIS), Cartella clinica informatizzata del paziente (EPR), Fascicolo sanitario elettronico (EHR).
Perizia informatica Tribunale delle Imprese CTU preventiva 696 bis cpc
– tecniche forensi*-*
Perizia, Copia Forense Hard Disk, SSD, partizioni, volumi, files e directory.
Perizia, Copia Forense Smartphone e SD Card.
Perizia, Copia forense in live forensics.
Perizia, Copia Forense Microsoft, Linux, Apple, Android ed altri sistemi come IoT.
Perizia, Copia Forense Mobiledit, UFED, FTK, X-WAYS.
Perizia, Estrazione Recupero dati cancellati da Smartphone Apple Ipad e Iphone.
Perizia, Estrazione Recupero dati cancellati da Smartphone Windows Phone.
Perizia, Estrazione Recupero dati cancellati da Smartphone Samsung Android.
Perizia, Recupero fotografie cancellate da computer e Smartphone.
Perizia, Recupero Email Cancellate da Outlook (PST e OST) ed altri repository.
Perizia, Estrazione Dati da sistemi Orologio TIMBRA CARTELLINO
Perizia, Analisi Slack e Free Space
Perizia, Analisi Metadati ed identificazione File e Foto Originali Camera ballistic
Analisi con pattern GREP
Decifrazione Messaggi WHATSAPP ed altri social
Decifrazione Database Access MDB e ACCDB
Perizia informatica, Analisi Euristica di Dati complessi: Clustering, Reti Neurali, Alberi di Decisione, Individuazione di Associazioni.
Perizia, Analisi Logs di sistema
Perizia informatica forense, Analisi Ontologica ed Epistemologia dei dati
Perizia informatica forense di altà qualità con analisi di Accuratezza e Sensività; riduzione dei falsi positivi e negativi, incremento dei veri positivi e negativi.
Perizia informatica ora esatta, analisi dei sistemi data e ora (NTP) su smartphone, cellulari, computer e sistemi server.
Perizia informatica ora esatta, orologio timbra cartellino di lavoro.
Perizia informatica, Analisi di Log di sicurezza di sistemi a singola e MFA multi factor authentication. Claim e Compound Authentication
Perizia informatica, Estrazione Recupero Files Cancellati (UNDELETING, CARVING)
Perizia informatica, Estrazione Recupero dati Cancellati e registro chiamate da Cellulari Android, Apple, Microsoft
Perizia informatica, Servizi di decifrazione documenti Microsoft Office, Word, Excel, PowerPoint, Access, files Zip e altri formati compressi e protetti con tecnologie di cifratura RC4 o complessa. SuperComputing: decriptazione, decifrazione files Excel e Word ad elevatissima complessità di documenti cifrati con AES 128, 196 e 256 bit ed oltre (documenti codificati NSA Segret e Top Secret.
Perizia informatica Web Reputation identificazione di immagini e filmati privati in siti web e youtube.
Perizia informatica di contraffazione di marchio
Perizia informatica Analisi delle tracce di navigazione Internet dei Browser, Browser History, extended Attributes. Safari, Internet Explorer Chrome, Mozilla Firefox, eccetera
Perizia informatica Analisi di Chat, Messenger, WhatsApp, Skype e altri
Perizia informatica Analisi Database Microsoft SQL, ORACLE, MYSQL ed altri
Perizia informatica recupero hard deleted item ed email da OST, PST, EDB, MBX, EML, eccetera
Perizia informatica Analisi del Registry di Windows, MRU, LRU e software installato
Perizia informatica Analisi della History Files degli ultimi comandi eseguiti dall’utente.
Perizia informatica Analisi log Android, Analisi accessi a schede di memoria SDCard, /Storage/Extsdcard, microSD.
Perizia informatica identificazione di partizioni nascoste o cancellate
Perizia informatica Accessi illegali a reti WIFI domestiche e industriali
Perizia informatica Utilizzo illegale di IP pubblico associato ad apparati ADSL o DSL
Perizia informatica analisi Tabulati telefonici e celle telefoniche. Geolocalizzazione
Perizia informatica Google Account geolocalizzazione ed attività recenti
Perizia informatica Analisi Biometrica digitale
Perizia informatica, Tassonomie
Perizia informatica manipolazioni immagini e Video.
Data Mining ed Analisi Matematica Statistica ed Euristica di Tabulati Telefonici e Logs di BTS IMEI IMSI.
Perizia informatica Identificazione di categorie forensi di immagini (droga, armi, sessuali, denaro, eccetera) tramite Deep Learning

FURTO DI DATI AZIENDALI

La perizia informatica è sempre più richiesta in contesti giuridici, industriali e penali, specialmente per indagare sul furto di dati aziendali. Questo genere di furti spesso coinvolge dipendenti o soci disonesti e può essere eseguito con tecniche avanzate per cancellare tracce digitali. L’aziende, anche quelle con robusti sistemi di sicurezza, sono vulnerabili a queste minacce a causa di configurazioni imperfette o tecnologie obsolete.

La protezione della proprietà intellettuale è fondamentale, comprendendo segreti aziendali, dati dei clienti e strategie di marketing. La tutela delle proprietà intellettuale, in particolare nel settore del software, è un argomento controverso in molte dispute legali.

In aggiunta al furto di dati digitale, esistono varie altre tecniche sofisticate per sottrarre informazioni. La cancellazione dolosa dei dati è un altro pericolo da considerare. Una perizia informatica specializzata nella proprietà intellettuale e industriale, inclusa un’analisi proattiva delle infrastrutture IT, è cruciale per garantire una solida protezione. È importante per rilevare e mitigare il rischio di sottrazione di dati, che può avere impatti gravi sulla sicurezza e la reputazione delle aziende.

MISURE DI SEGRETAZIONE ART. 98 CODICE DELLA PROPRIETà INDUSTRIALE

La consulenza tecnica informatica per le misure di segretazione in ambito civile è legata all’articolo 98 del Codice della proprietà industriale. Questo articolo implica considerazioni giuridiche ma richiede anche una comprensione delle questioni tecniche, come l’autenticazione, l’identità digitale e la protezione dei dati. Le misure di segretazione non si attivano con un semplice pulsante ma sono il risultato della combinazione di file e configurazioni applicate ai sistemi aziendali, compresi server, computer e dispositivi. Si affrontano questioni chiave come l’accesso ai sistemi, la complessità delle password, la protezione dei dati e la tracciatura degli accessi. La tutela riguarda informazioni segrete, con valore economico, sottoposte a misure di protezione adeguate. Le aziende devono costantemente verificare e mantenere attive queste misure. Inoltre, va tenuto presente che i parametri di configurazione sono spesso noti, ma ciò che conta è la configurazione specifica e la sua protezione nel tempo. La legittima detenzione di informazioni aziendali e esperienze tecniche rientra nell’art. 99 del Codice, che consente di vietare a terzi l’acquisto, la divulgazione o l’abuso di tali informazioni. Il testo evidenzia il rischio di concorrenza sleale quando un’azienda assume un dipendente chiave di un concorrente e lo assegna a clienti specifici. Tale azione è vista come contraria alla correttezza professionale e può generare un vantaggio anti-competitivo non lecito.

PERIZIA INFORMATICA NEL PROCESSO PENALE ITALIANO

La perizia informatica riveste un ruolo di crescente importanza nel contesto del processo penale italiano. Questo campo specializzato si occupa dell’analisi approfondita delle prove digitali, quali dati elettronici, comunicazioni online e registrazioni, al fine di fornire chiarezza sulle questioni legali e tecniche emerse durante un procedimento penale.

I periti informatici sono figure cruciali, spesso nominati dal giudice, per valutare la validità delle prove digitali presentate da entrambe le parti coinvolte. Questi esperti sono tenuti a garantire l’integrità delle prove e a identificare eventuali irregolarità, manipolazioni o contraffazioni. La perizia informatica può riguardare una vasta gamma di argomenti, come l’analisi di dispositivi elettronici sequestrati, la verifica dell’autenticità dei documenti digitali, l’analisi delle comunicazioni elettroniche e l’identificazione di tracce digitali che collegano un individuo a un reato.

Nel processo penale italiano, la perizia informatica svolge un ruolo fondamentale nella determinazione della verità e nella garanzia di una giustizia equa. La sua applicazione è cruciale nell’era digitale, dove le prove digitali giocano un ruolo sempre più centrale in molte indagini e casi giudiziari. Tuttavia, la formazione costante dei periti e il rispetto dei protocolli standard di analisi sono essenziali per garantire la credibilità delle perizie informatiche e il loro impiego efficace all’interno del processo penale.

PERIZIA WHATSAPP

Negli ultimi anni, si è verificato un notevole aumento dei reati conosciuti come “crimini informatici” o “cybercrimes”. Questi rappresentano reati di rilevanza penale che coinvolgono l’uso di strumenti e tecnologie informatiche o digitali, tra cui applicazioni come WhatsApp, Facebook, Telegram, Instagram e Messenger.

Per raccogliere prove da WhatsApp (o da altri social network), gli investigatori devono seguire procedure specifiche di acquisizione. Queste possono includere l’acquisizione fisica dell’intera memoria del dispositivo, l’acquisizione logica di una partizione o volume specifico o una combinazione di diverse tecniche. La crittografia dei dati di WhatsApp può complicare il processo, richiedendo l’estrazione del database cifrato Crypt12 e della chiave, oltre all’uso di tecniche alternative.

Un passo importante è la procedura forense per estrarre messaggi e dati da WhatsApp, seguita dalla verbalizzazione e autenticazione forense dei dati acquisiti, per garantirne l’integrità e validità ai fini legali. Strumenti specializzati come Mobiledit Forensics PRO, Cellebrite UFED, XRY, Oxygen e altri sono utilizzati per acquisire dati da WhatsApp, ma l’estrazione di prove da WhatsApp può a volte rallentare l’indagine, richiedendo misure aggiuntive come il rooting o l’uso di strumenti specifici. WhatsApp è una delle applicazioni più ampiamente utilizzate in tutto il mondo, rendendola un punto focale per le indagini digitali.

Lo studio di informatica forense dello Studio Marzaduri dispone di un laboratorio all’avanguardia ed è accreditato presso numerose Procure, Procuratore Generale e Tribunali italiani. Le perizie forensi sui dati di WhatsApp svolte dallo studio sono valide ai fini legali, conformemente alla legge 48/2008.

PERIZIE ASSEVERATE INDUSTRIA 4.0 PER AGEVOLAZIONI FISCALI

Le perizie asseverate nel contesto dell’Industria 4.0 rappresentano uno strumento fondamentale per ottenere agevolazioni fiscali e incentivi governativi in Italia. Questa nuova era industriale è caratterizzata dall’integrazione di tecnologie digitali avanzate nei processi produttivi, promuovendo l’efficienza e la competitività delle imprese.
Per accedere a questi benefici fiscali, le aziende devono dimostrare di aver implementato progetti o investimenti in linea con i principi dell’Industria 4.0, come l’automazione, l’Internet delle cose (IoT), la connettività, l’analisi dei dati e la stampa 3D. È qui che entrano in gioco le perizie asseverate. Questi documenti, certificati da un perito abilitato, attestano che i progetti aziendali rispettano i requisiti tecnici e normativi stabiliti dalla legge 4.0.

Le perizie asseverate devono descrivere in modo accurato i dettagli del progetto, dimostrando come le tecnologie digitali siano state implementate e quali benefici ne derivino. Queste perizie sono quindi presentate alle autorità fiscali come prova dell’idoneità dell’azienda per gli incentivi fiscali previsti dalla legge. Le agevolazioni fiscali nell’Industria 4.0 possono includere deduzioni fiscali, crediti d’imposta e riduzioni dei costi per le imprese che investono nell’innovazione tecnologica. Le perizie asseverate svolgono un ruolo cruciale nel garantire che le aziende ottengano i vantaggi fiscali a cui hanno diritto, sottolineando l’importanza di un’implementazione accurata delle tecnologie legate all’Industria 4.0 e la loro conformità alle normative.

In sintesi, le perizie asseverate nell’ambito dell’Industria 4.0 costituiscono uno strumento di verifica essenziale per le aziende che desiderano sfruttare le agevolazioni fiscali offerte dal governo italiano. Queste perizie certificano che gli investimenti tecnologici e i progetti sono in linea con le richieste della legge 4.0, contribuendo a promuovere l’innovazione e la competitività del settore industriale nel paese.

PERIZIE GIURATE O ASSEVERATE

Le perizie giurate o asseverate rappresentano un importante strumento nel contesto legale e tecnico. Si tratta di documenti elaborati da un esperto, noto come perito giurato, che attesta la veridicità e l’autenticità delle informazioni in essi contenute. Questi documenti sono riconosciuti legalmente e portano il sigillo del perito giurato, conferendo loro uno status particolare.

Le perizie giurate coprono una vasta gamma di campi, dall’ingegneria e l’architettura alla medicina, passando per l’informatica, l’arte e molto altro. Sono utilizzate in procedimenti legali, in controversie contrattuali e in situazioni in cui è necessaria una valutazione esperta e imparziale.
Queste perizie sono particolarmente importanti poiché sono strettamente regolamentate e vincolanti. Il perito giurato è tenuto a seguire un codice etico rigoroso e a garantire l’accuratezza delle informazioni fornite. Questo conferisce fiducia nel processo giuridico e nella validità delle prove presentate in tribunale.

Le perizie giurate svolgono un ruolo essenziale nella risoluzione di controversie e nell’elaborazione di decisioni giuridiche basate su dati affidabili e competenti. Il loro status ufficiale e la competenza dei periti giurati contribuiscono a garantire che le parti coinvolte possano contare su una valutazione obiettiva e accurata degli elementi in gioco. In sintesi, le perizie giurate o asseverate rappresentano una risorsa vitale per il sistema legale, garantendo che la conoscenza e l’esperienza degli esperti siano utilizzate in modo efficace nella risoluzione delle dispute e nella promozione della giustizia.

PHISHING BANCARIO

Il phishing bancario è una forma di truffa online mirata a rubare informazioni finanziarie e personali dai clienti delle istituzioni bancarie. Questa truffa avviene quando i cybercriminali cercano di ingannare le vittime facendosi passare per la loro banca tramite e-mail o siti web contraffatti che sembrano autentici.

Le vittime sono spesso contattate da e-mail o messaggi che sembrano provenire dalla loro banca, con richieste di aggiornare i dati personali, come numero di conto, password o dati sensibili. Questi messaggi possono sembrare convincenti e spingere le persone a fornire le loro informazioni senza sospetti. Una volta che i cybercriminali ottengono queste informazioni, possono accedere ai conti bancari delle vittime, effettuare prelievi non autorizzati o compiere altre transazioni fraudolente. Questo tipo di truffa è pericoloso non solo per le vittime, ma anche per la reputazione delle istituzioni bancarie coinvolte.

Per proteggersi dal phishing bancario, è importante essere cauti riguardo alle e-mail e ai siti web sospetti, verificare sempre l’autenticità delle comunicazioni con la propria banca e non condividere mai informazioni personali o finanziarie tramite link o e-mail non verificati. Le istituzioni finanziarie forniscono spesso linee guida su come riconoscere e prevenire il phishing bancario, incoraggiando i loro clienti a rimanere vigili e informati.

SOFTWARE E TUTELA DELLA PROPRIETA' INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE

Il codice informatico alla base dei software, servizi web, librerie di funzioni o prodotti software è soggetto a protezione legale attraverso copyright, marchio, segreto commerciale o brevetto software. Questo approccio è fondamentale per esercitare un controllo più rigoroso sull’utilizzo e la distribuzione del software.

Il software può diventare oggetto di reati come il furto del codice sorgente, il plagio del codice, la copia e la riscrittura per fini fraudolenti, o l’uso non autorizzato senza una licenza d’uso. La protezione legale può essere applicata principalmente attraverso il copyright e il brevetto. Va notato che i marchi, sebbene importanti, non garantiscono la protezione del codice software in sé. Il diritto d’autore riconosce le opere originali dell’autore fissate in qualsiasi forma tangibile di espressione, considerando il software inizialmente alla stregua di “opere letterarie”. Il copyright è efficace nella prevenzione della copia illegale del software, e il deposito del copyright presso l’Ufficio del copyright è consigliato per finalità legali. Quando si detiene il copyright del codice software, è possibile creare copie, distribuirlo, produrre lavori derivati e registrare il codice sorgente o visualizzarlo in altri contesti.

Il brevetto software offre una protezione diversa, concentrandosi sull’idea o sull’interfaccia utente. A differenza del diritto d’autore, il brevetto protegge l’invenzione stessa, prevenendo che altri creino programmi software con codice differente che svolgono esattamente la stessa funzione. È importante notare che il brevetto applicato al software non protegge le linee di codice individuali, come invece fa il copyright.

Tuttavia, le sfide legate ai brevetti di software derivano dalla necessità di soddisfare criteri specifici, come l’importanza, la novità e l’ingegnosità dell’applicazione. Inoltre, alcune cose, come le idee astratte, i fenomeni naturali e le leggi della natura, non sono brevettabili. Nel processo di brevettazione del software, è essenziale dimostrare l’utilità, la novità e una sorta di innovazione non ovvia rispetto al campo in questione.

VALIDAZIONE FORENSE DI DATI DIGITALI

La validazione forense di dati digitali è un processo essenziale nell’ambito dell’informatica forense, il cui obiettivo principale è garantire che le prove digitali raccolte durante un’indagine siano affidabili, accurate e legalmente ammissibili in un contesto giuridico. Questa procedura è fondamentale per l’analisi di dati elettronici, come file, registri, e-mail e altro, in casi legali e investigativi.

La validazione forense richiede una rigorosa metodologia per garantire l’integrità delle prove. Le fasi chiave includono la raccolta, la conservazione e la documentazione delle prove, assicurandosi che nessuna alterazione sia apportata ai dati originali. L’uso di strumenti e tecniche forensi specializzati è comune in questo contesto. È fondamentale che i periti forensi seguire standard e protocolli riconosciuti a livello legale, al fine di garantire che le prove raccolte siano ammissibili in tribunale. Questo implica l’uso di software di acquisizione, metodi di conservazione sicura e procedure documentate.

Inoltre, la validazione forense coinvolge la verifica dell’origine delle prove e la tracciatura delle catene di custodia, così da poter dimostrare che i dati non sono stati alterati o compromessi in alcun modo. Le prove validate possono essere presentate in tribunale per supportare o confutare le affermazioni legali, contribuendo così alla ricerca della verità e alla giustizia. In sintesi, la validazione forense dei dati digitali è un processo chiave nel campo dell’informatica forense, finalizzato a garantire che le prove elettroniche siano affidabili, accurate e legalmente valide nelle indagini e nei procedimenti giuridici. Questa pratica è essenziale per garantire la trasparenza e l’accuratezza nell’utilizzo delle prove digitali nei contesti legali.

Soluzioni per i tuoi problemi

Presso lo Studio Marzaduri, crediamo che ogni cliente sia unico e richieda un approccio su misura per affrontare le sfide della sicurezza informatica. La nostra consulenza non è solo professionale, ma anche altamente personalizzata. Iniziamo con un’analisi dettagliata delle tue esigenze e dell’ambiente digitale in cui operi.

Sulla base di questa analisi, progettiamo soluzioni personalizzate che si adattano perfettamente alle tue specifiche esigenze. Che tu sia un individuo, un’azienda o un’istituzione, garantiamo che riceverai una consulenza e delle soluzioni che rispecchiano le tue necessità uniche.

La nostra impresa ha guadagnato in efficienza !!

Grazie alle consulenze dello Studio Marzaduri la nostra azienda é riuscita ad eliminare delle  inefficienza occulte, che ci hanno permesso di migliorare i tempi di produzione

– Giorgio Secchi

I migliori consulenti tecnici di informatica forense. Lo Studio Marzaduri é riuscito ad estrarre da un cellulare che era stato stritolato sotto un auto, la chiave privata di un cold wallet  che era annotata li!

– Mario Svetic

Le nostre sedi

Via Mineo, 95125 Catania
Via delle Quattro Fontane, 00184 Roma
Via Martiri della Libertà, Lauriano Torino

Privacy Policy

Orari d'ufficio

Giorni feriali
Dalle ore 9:00 alle 19:00

Contattaci

Telefono: +39 3428552342
Fax: +39 0958992531
Mail: [email protected]
Pec: [email protected]
P. IVA IT05782300874

Sede legale: Studio Forense Marzaduri © 2024 Triq Guze' Howard, 5, FL 11, Howard Mansions, Sliema, Malta P.Iva/VAT: MT24305614
error: Content is protected !!
Call Now Button