Sono proprietario di svariati server sui quali il cliente può farmi ospitare siti web con le massime prestazioni di sicurezza Informatica e segretezza.

Posso vendere nomi a Dominio in TRUST di massima sicurezza e in anonimato per la tutela completa del mio cliente.

Fornisco la sicurezza tra più domini o foreste tramite relazioni di trust tra domini e foreste. Prima di poter eseguire l’autenticazione tra i trust, bisogna verificare se il dominio richiesto da un utente, un computer o un servizio ha una relazione di trust con il dominio dell’account che ha eseguito la richiesta.

Per verificare la presenza di questa relazione di trust, il mio sistema di sicurezza calcola un percorso di trust tra il controller di dominio (DC) per il server che riceve la richiesta e un controller di dominio nel dominio dell’account richiedente.

I meccanismi di controllo degli accessi forniti e il modello di sicurezza distribuita di Windows forniscono un ambiente per il funzionamento dei trust tra domini e foreste. Per il corretto funzionamento di tali Trust, ogni risorsa o computer deve disporre di un percorso di trust diretto a un controller di dominio nel dominio in cui si trova.

Il percorso di trust viene implementato dal servizio Accesso rete utilizzando una connessione RPC (Remote Procedure Call) autenticata all’autorità di dominio attendibile. Un canale protetto si estende anche ad altri domini di servizi di dominio Active Directory tramite relazioni di trust tra domini. Questo canale protetto viene usato per ottenere e verificare le informazioni di sicurezza, inclusi gli identificatori di sicurezza (SID) per utenti e gruppi.

 

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

You cannot copy content of this page